Lunedì - Venerdì9:00 - 18:00
Aule e Uffici: Via Campania, 3 80017 Melito di Napoli
Visita i nostri profili social
HomeCategory

Corsi

https://www.eidongroup.it/wp-content/uploads/2020/01/box-coordinatore-alla-sicurezza.jpg

Coordinatori alla sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione

TIPOLOGIA CORSO: Corso con rilascio di attestato abilitante in materia di Salute e sicurezza sui Luoghi di lavoro.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

  • A pagamento
  • Gratuito per disoccupati e inoccupati con Fondo Formatemp

DURATA: 120 ore

96 ore di teoria + 64 ore di pratica

OBIETTIVI:

l corso si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti elementi formativi per acquisire competenze e professionalità in grado di essere spendibili nel settore edilizio e di migliorare la cronica necessità di sicurezza dei cantieri italiani. Il modulo formativo è finalizzato a:

far acquisire una specifica conoscenza relativa alla normativa generale in tema di igiene e sicurezza del lavoro e a quella relativa ai cantieri temporanei e mobili e ai lavori in quota;

far acquisire ed approfondire la conoscenza dei rischi presenti in un ambiente di lavoro complesso come il cantiere, gli aspetti relativi all’organizzazione e la gestione del cantiere e le modalità di scelta e dell’ utilizzo dei DPI;

far acquisire gli aspetti relativi ai contenuti dei PSC, dei POS e dei PIMUS compresi i criteri metodologici per la loro elaborazione pratica;

far acquisire elementi di teorie e tecniche di comunicazione, di team building e di leadership.

COMPETENZE:

normativa generale in tema di igiene e sicurezza del lavoro e a quella relativa ai cantieri temporanei e mobili e ai lavori in quota

rischi presenti in un ambiente di lavoro complesso come il cantiere, gli aspetti relativi all’organizzazione e la gestione del cantiere e le modalità di scelta e dell’ utilizzo dei Dpi

Psc, Pos e Pimus

tecniche di comunicazione, di team building e di leadership.

PROGRAMMA DIDATTICO:

Modulo 1 Modulo Giuridico Tot. 16 ore (16 ore teoria)

  • La legislazione di base in materia di sicurezza e di igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro D.Lgs 81\08; la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali
  • Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto
  • Il Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • I soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali
  • Metodologie per l’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi
  • La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota.
  • Il titolo IV del Testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali
  • La legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi
  • La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive

Modulo 2 Modulo Tecnico Tot. 48 ore (24 ore teoria – 24 ore pratica)

  • Sicurezza aziendale in genere
  • Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali
  • L’organizzazione in sicurezza del Cantiere. Il cronoprogramma dei lavori
  • Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza
  • Le malattie professionali ed il primo soccorso
  • Il rischio elettrico e la protezione contro le scariche atmosferiche
  • Il rischio negli scavi, nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo ed in galleria
  • I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto
  • I rischi chimici in cantiere
  • I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione
  • I rischi connessi alle bonifiche da amianto
  • I rischi biologici
  • I rischi da movimentazione manuale dei carichi
  • I rischi di incendio e di esplosione
  • I rischi nei lavori di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati
  • I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza

Modulo 3 Modulo Metodologico\organizzativo Tot. 32 ore (24 ore teoria – 8 ore pratica)

  • I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza
  • I criteri metodologici per la redazione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • I criteri metodologici per: a) l’elaborazione del piano di sicurezza e di coordinamento e l’integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo; b) l’elaborazione del piano operativo di sicurezza; c) l’elaborazione del fascicolo; d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi; e) la stima dei costi della sicurezza
  • Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership
  • I rapporti con la committenza, i progettisti, la direzione dei lavori, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

 Modulo 4 Modulo Pratico Tot. 24 ore (24 ore pratica)

  • Esempi di DVR;
  • Esempi di Piano di Sicurezza e Coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze
  • Stesura di Piani di Sicurezza e Coordinamento, con particolare riferimento a rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazioni ed alle loro interferenze. Lavori di gruppo
  • Esempi di Piani Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza
  • Esempi e stesura di fascicolo basati sugli stessi casi dei Piano di Sicurezza e Coordinamento
  • Simulazione su ruolo del Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione
  • Simulazione sul ruolo del Coordinatore per la Sicurezza in fase di esecuzione
https://www.eidongroup.it/wp-content/uploads/2020/01/box-modellazione-3d.jpg

Addetto Alla Realizzazione E Rappresentazione Di Modelli Architettonici

TIPOLOGIA CORSO: Corso con rilascio di attestato finale.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

  • A pagamento
  • Gratuito per disoccupati e inoccupati con Fondo Formatemp

DURATA: 160 ore

92 ore di teoria + 68 ore di pratica

OBIETTIVI: Nel settore dell’architettura e del design, il rendering e le animazioni 3D rappresentano la comunicazione del progetto e giocano un ruolo cruciale: il rendering serve a presentare il progetto al pubblico, che si tratti di un cliente, una commissione di laurea, la giuria di un concorso o un architetto per cui lavorate. L’impatto che la sua presentazione ha sul pubblico può determinare il successo o il fallimento di un progetto.

COMPETENZE:

Utilizzo di software quali AUTOCAD 3D, 3DS MAX, VRAY

PROGRAMMA DIDATTICO:

Modulo 1 Introduzione Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Panoramica sul mondo della computer-grafica tridimensionale.
  • Interfaccia del software.
  • Strumenti principali del programma e workflow tipico di un progetto 3D.
  • Parte pratica.

Modulo 2 Lo Spazio Di Lavoro Tot. 16 ore (8 ore teoria – 8 ore pratica)

  • Personalizzazione dell’interfaccia ed impostazione delle preferenze.
  • Comandi di base e strumenti di navigazione dello spazio di lavoro 3D.
  • Tasti rapidi principali.
  • Help.
  • Parte pratica.

Modulo 3 Gestione Del Progetto E Delle Viste Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Creare un Nuovo Progetto ed impostare.
  • I formati del 3D.
  • Il display e le viewports.
  • Viste in pianta ed in elevazione.
  • Strumenti ed impostazioni delle Viste.
  • Parte pratica.

 Modulo 4 Creiamo I Primi Oggetti 3d Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Inserimento di oggetti parametrici all’interno della scena.
  • Modellazione delle primitive.
  • Attributi dell’oggetto.
  • Tipi di Selezione.
  • Muovi, Ruota e Scala.
  • Snap.
  • Perno.
  • Gruppi, gerarchie e livelli.
  • Parte pratica.

Modulo 5 Modifica Degli Oggetti Primitivi Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Operazioni Booleane di addizione, sottrazione ed Intersezione.
  • Copiare e Specchiare gli oggetti.
  • Copie Seriali.
  • Deformazione degli oggetti 3D con Piega, torci ed altri oggetti deformatori.
  • Parte pratica.

Modulo 6 Disegnare In 2d Tot. 12 ore (8 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Creazione di oggetti parametrici 2D.
  • Come disegnare e modificare le Splines con i vari strumenti a disposizione.
  • Tracciare un’immagine di riferimento e trasformarla in oggetto 3D.
  • Parte pratica.

 Modulo 7 Modellazione Nurbs Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Creare oggetti 3D personalizzati partendo da forme 2D e riferimenti immagine o cad.
  • I quattro strumenti principali di modellazione: Estrusione, Rivoluzione, Loft e Sweep.
  • Parte pratica.

 Modulo 8 Modellazione Poligonale Tot. 12 ore (8 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Modellare gli oggetti tramite i sotto-oggetti: poligoni, vertici e bordi.
  • Pannello degli Strumenti avanzati della modellazione poligonale.
  • Modellare con un riferimento immagine.
  • Parte pratica.

 Modulo 9 Modellazione Poligonale Morbida Tot. 12 ore (8 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Modellare oggetti con superfici curve.
  • Come convertire un oggetto poligonale da rigido in morbido.
  • Gestione dei bordi e dello smusso.
  • Selezione Morbida dei sotto-oggetti.
  • Parte pratica.

 Modulo 10 Illuminazione Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Le tipologie principali di luci nel mondo del 3D.
  • La Teoria dei Tre Punti.
  • Impostare un’illuminazione per scene di interni ed esterni.
  • Parametri principali e ombre.
  • Parte pratica.

 Modulo 11 Materiali Tot. 12 ore (8 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Le librerie dei Materiali pre-impostati.
  • Scelta ed applicazione di un Materiale su un oggetto.
  • Materiali e Livelli.
  • Render Interattivo e test della scena, della luce e dei materiali.
  • Parte pratica.

Modulo 12 Textures E Mappe Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Customizzare un Materiale.
  • Come scegliere le giuste immagini da inserire nel materiale.
  • I canali principali dei materiali: diffuso, rilievo, speculare, opacità, illuminazione.
  • Parte pratica.

 Modulo 13 Sistemiamo I Materiali Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Mappatura bidimensionale di un Materiale su un oggetto tridimensionale.
  • Set di Selezioni e applicazione di un Multi-Materiale.
  • Parte pratica.

 Modulo 14 Ciak Si Gira! Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Creazione di Telecamere ed inquadrature fisse, carrellate, dolly, e simulazione di una ripresa.
  • Animazione con Muovi, Ruota e Scala.
  • Registrazione Automatica.
  • Concetti base dell’animazione.
  • Parte pratica.

 Modulo 15 La fotografia Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Apertura del diaframma
  • Tempo di esposizione
  • Sensibilità della pellicola
  • Lunghezza focale
  • Parte pratica

 Modulo 16 La Scena Prende Vita Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Timeline, fotogrammi, chiavi e FPS.
  • Animare le telecamere, gli oggetti di scena, le luci, i materiali, i deformatori e altro.
  • Renderizzare sequenze di immagini per il video montaggio.
  • Parte pratica.

 Modulo 17 Post-produzione Tot. 8 ore (4 ore teoria – 4 ore pratica)

  • Uso dei canali alpha
  • Maschere di livello
  • Regolazione gamma
  • Impostazioni antialiasing

Parte pratica

https://www.eidongroup.it/wp-content/uploads/2020/01/box-tecnico-cad2.jpg

Tecnico della realizzazione di elaborati grafici attraverso l'uso di strumenti informatici e programmi CAD

TIPOLOGIA CORSO: Qualifica Regionale.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

  • A pagamento
  • Gratuito per iscritti al programma Garanzia Giovani o donne richiedenti il voucher Sviluppo Campania

DURATA: 600 ore

360 ore d’aula + 240 ore di stage in azienda

OBIETTIVI: Il Tecnico della realizzazione di elaborati grafici attraverso l’uso di strumenti informatici e programmi CAD effettua elaborati grafici attraverso l’uso di strumenti informatici (disegno assistito da calcolatore). E’ in grado di effettuare rilievi metrici e di realizzarne la restituzione grafica, di redigere elaborati di progetti di massima, progetti architettonici ed esecutivi, tavole impiantistiche, tavole strutturali, particolari costruttivi e rappresentazioni tridimensionali utilizzando programmi CAD e periferiche di stampa, seguendo le indicazioni progettuali e della committenza.

COMPETENZE:

Esecuzione di un rilievo metrico

Redazione di tavole grafiche bidimensionali

Redazione di tavole grafiche tridimensionali

Restituzione grafica di un rilievo metrico

Key Competence: Comunicazione Efficace

PROGRAMMA DIDATTICO:

MODULO 1

  1. Caratteristiche e impiego degli strumenti di misurazione tradizionali (metri, rotelle metriche ecc.) ed evoluti (misuratori laser ecc.) al fine rilevare tutte le parti dell’oggetto da disegnare.
  2. Tecniche di misurazione quali trilaterazione e verifica dell’orizzontalità e verticalità dei piani per garantire una corretta restituzione grafica.
  3. Tipologie strutturali e materiali impiegati al fine di riconoscere gli elementi che
    caratterizzano l’edificio (muri portanti, pilastri, travi, orditura di solai ecc.)

MODULO 2

  1. Comandi del cad e specifica applicazione nella redazione di elaborati bidimensionali,
    comandi di stampanti e plotter al fine di utilizzare il software e le periferiche per la
    produzione e la stampa degli elaborati di progetto.
  2. Elementi di tecnologia delle costruzioni, tipologie strutturali e impiantistiche al fine di poter operare un controllo critico del disegno che si sta eseguendo interpretando le
    caratteristiche e la funzione dei componenti rappresentati.
  3. Informatica di base, hardware, sistemi operativi, gestione dei files, formati standard di
    mercato (dwg, dxf, jpg, bmp, pdf, raster) per poter generare e gestire i file relativi ai disegni
    realizzati

MODULO 3

  1. Comandi del cad e specifica applicazione nella redazione di elaborati tridimensionali e
    nelle fasi di rendering, comandi di stampanti e plotter al fine di utilizzare il software e le
    periferiche per la produzione e stampa degli elaborati di progetto.
  2. Elementi di tecnologia delle costruzioni, tipologie strutturali e impiantistiche al fine di poter operare un controllo critico del disegno che si sta eseguendo interpretando le
    caratteristiche e la funzione dei componenti rappresentati.
  3. Informatica di base, hardware, sistemi operativi, gestione dei files, formati standard di
    mercato (dwg, dxf, jpg, bmp, pdf, raster) per poter generare e gestire i file relativi ai disegni
    realizzati

MODULO 4

  1. Comandi di un programma cad, di stampanti e plotter al fine di utilizzare il software e le
    periferiche per la redazione e stampa degli elaborati grafici.
  2. Elementi di tecnologia delle costruzioni al fine di riuscire ad operare un controllo critico del disegno che si sta eseguendo interpretando il manufatto rilevato ed i suoi componenti.
  3. Informatica di base, hardware, sistemi operativi, gestione dei files, formati standard di
    mercato (dwg, dxf, jpg, bmp, pdf, raster) per poter generare e gestire i file relativi ai disegni
    realizzati.
  4. Principio geometrico dalla trilaterazione come tecnica di trasposizione fedele di un
    manufatto architettonico dalla realtà alla sua rappresentazione grafica

MODULO 5

Principi della comunicazione.
Forme di comunicazione: verbale, paraverbale e non verbale.
Comunicazione non verbale.
Comunicazione a una via e a due vie.
Comunicazione e ascolto attivo.
Presupposti dell’empatia.
Tecniche del rispecchiamento e del ricalco.
Ostacoli alla comunicazione (fisiche, psicologiche, ecc.).
Gestione del processo comunicativo.

EIDON srlImpresa sociale
E' un’organizzazione senza scopo di lucro che promuove la valorizzazione delle competenze delle persone e lo sviluppo competitivo delle imprese.
SOCIALSeguici sui nostri profili
Per restare aggiornati sulle novità, sui nuovi bandi e misure.
EIDON srlImpresa sociale
E' un’ organizzazione senza scopo di lucro che promuove la valorizzazione delle competenze delle persone e lo sviluppo competitivo delle imprese.
SEDIDove siamo?
SOCIALSeguici sui nostri profili
Per restare aggiornati sulle novità, sui nuovi bandi e misure.

Copyright © 2020 Tutti i diritti sono riservati – Eidon srl – P.I. 09234431212 | Credits: IT Servizi

Copyright © 2020 Tutti i diritti sono riservati – Eidon srl – P.I. 09234431212 | Credits: IT Servizi